Trattamento Cavitazione a Roma

 

 

 

La cavitazione è un trattamento non invasivo e non chirurgico che rappresenta una delle più valide alternative alla liposuzione. Essa si avvale degli ultrasuoni per ridurre le adiposità localizzate e rimodellare il corpo.

 

Trattamento

Attraverso l'uso di un apposito manipolo appoggiato sulla zona da trattare, vengono emessi degli ultrasuoni nel tessuto adiposo. La propagazione delle onde sonore causano un movimento all'interno delle cellule adipose con formazione di microbolle che, crescendo ed implodendo, le disintegrano e permettono l'eliminazione del grasso in eccesso. La procedura è applicabile in qualsiasi area del corpo come glutei, addome, cosce, pancia... Il trattamento, che dura dai 30 ai 40 minuti per seduta, è indolore e il paziente può tornare immediatamente a svolgere le normali attività quotidiane.

   

 

 

 

Ci sono rischi o controindicazioni?

E' un trattamento sicuro e privo di rischi soprattutto se ci si affida alla professionalità di un medico. Le frequenze utilizzate, inoltre, sono mirate all'intervento sul tessuto adiposo senza intaccare gli organi interni.

 

Chi può sottoporsi ad un intervento di cavitazione?

La cavitazione è indicata per pazienti che presentano accumuli di adiposità localizzata o cellulite, che possono essere trattati senza l'intervento chirurgico di liposuzione o lipoaspirazione. Ci si può comunque sottoporre alla cavitazione come mantenimento di un precedente intervento di chirurgia plastica.

 

  

Richiedici maggiori informazioni

1000 caratteri rimanenti

luigi di girolamo

Consulenza personalizzata

Prenota la tua consulenza personalizzata con il Prof. Luigi Di Girolamo

Contattaci