Gli alimenti perfetti di una dieta antinfiammatoria

 

L’alimentazione è da sempre un fedele alleato di ogni terapia. Si può tranquillamente affermare che la salute si conquista prima di tutto a tavola, arricchendola con gli alimenti utili al nostro organismo per le loro proprietà benefiche.

 

Alcuni cibi dalle proprietà antinfiammatorie sono:



  • Cereali
  • Cibi integrali
  • Frutta e la verdura, queste sono anche ricchissime di antiossidanti, e hanno una vera e propria funzione di protezione del nostro organismo nei confronti sia dei processi infiammatori, sia dei danni prodotti dallo stress ossidativo
  • Alimenti ricchi di Omega3, una fonte di acidi grassi fondamentale per il nostro organismo, che da solo non riesce a sintetizzarli. Ecco quindi l’importanza di introdurli attraverso la dieta, aumentando il consumo di pesce fresco.
  • I legumi come fonte proteica: sono ricchi di antiossidanti e antinfiammatori. Sono una fonte low-cost di fibra, proteine, acido folico e minerali come magnesio, ferro, zinco e potassio.
  • Spezie: sono potenti antinfiammatori la curcuma, grazie al suo principio attivo curcumina, e lo zenzero

 

I cibi da evitare in una dieta antinfiammatoria:



I primi alimenti da evitare sono tutti i tipi di grassi, sia saturi sia idrogenati, ma anche le farine raffinate, un consumo eccessivo di carboidrati, zuccheri, latticini e insaccati, le carni rosse e gli alcolici.

 

Questi cibi, infatti, favoriscono l’infiammazione, anche per la loro capacità di portare alla formazione di tossine pro-infiammatorie e di alterare la flora intestinale. Vengono così favoriti i processi infiammatori del tratto intestinale.

La dieta antinfiammatoria ci aiuta a spegnere più rapidamente ed efficacemente tutte le infiammazioni!

Ozonoterapia e Personaggi famosi

Anche le modelle utilizzano l'ossigeno ozono terapia per la cellulite (ma non eccediamo nelle diete)

 scarica il codice etico