Laser contro acne, cicatrici e smagliature

 

Le cicatrici dovute all’acne e le smagliature sono un’imperfezione cutanea tra le più diffuse. Colpisce indistintamente donne e uomini.

Oltre all’utilizzo di peeling di ultima generazione, l’utilizzo del laser permette una decisa riduzione delle cicatrici da acne e delle smagliature e in alcuni casi persino la loro scomparsa.


Saranno necessarie più sedute durante le quali avverrà la rigenerazione della cute. I margini della cicatrice o della smagliatura si avvicineranno, rendendola sempre meno evidente.


Il laser agisce su piccole aree di cute, lasciando inalterati i tessuti circostanti. In questo modo si favorisce il processo di rigenerazione di nuove cellule epidermiche, collagene ed elastina.


Finito il trattamento la superficie cutanea apparirà compatta, più liscia e omogenea. Il laser ha l’obiettivo di colpire prima di tutto l’acqua contenuta nel tessuto, rilasciando una modesta quantità di calore. Questo permette la contrazione delle fibre collagene presenti nel derma e stimola la produzione di nuovo collagene da parte dei fibroblasti, migliorando immediatamente l’aspetto dell’area trattata.


Nei giorni seguenti la zona trattata potrebbe apparire più scura e andare incontro ad una minima esfoliazione per poi essere sostituita da nuovo tessuto. Seguendo i consigli dello specialista, la guarigione avviene in tempi brevi, da 4 a 8 giorni circa.


La durata può variare ma è solitamente è definitiva.

Cerchi una soluzione per acne, cicatrici e smagliature vieni a trovarci per una consulenza gratuita o contatta la sede Saint Louis Hospital più vicina a te per maggiori informazioni!

Ozonoterapia e Personaggi famosi

Anche le modelle utilizzano l'ossigeno ozono terapia per la cellulite (ma non eccediamo nelle diete)

 scarica il codice etico