9 Potenti Cibi Drenanti e Diuretici

 

9 cibi drenanti, veri e propri diuretici naturali, che ti aiutano a eliminare i liquidi in eccesso

Inserisci questi 9 cibi drenanti nella tua dieta alimentare, e ne scoprirai le grandi proprietà diuretiche naturali.

Se il problema è la predisposizione a trattenere i liquidi, la soluzione si può cercare in questi frutti e ortaggi dal forte potere diuretico e drenante.

A volte ci arrovelliamo cercando risposte che invece abbiamo proprio sotto gli occhi. Lo facciamo tutti, chi più chi meno. Siamo portati a pensare che solo ciò che è più difficile ottenere, possa avere qualche effettivo valore.

In natura, però, non è così: non dobbiamo re-inventarci la ruota, c’è già tutto quello di cui abbiamo bisogno. Dobbiamo solo accorgerci di questo suo straordinario potere, e farne buon uso.

In questo articolo mi concentro sui 9 cibi più drenanti e diuretici naturali che ti aiutano a eliminare quei liquidi in eccesso che creano problemi estetici e alla circolazione.

Frutta drenante e diuretica

1. Limone: un ottimo drenante

Lo consideriamo poco, solitamente, giusto per condire insalata, pesce o altri piatti cui si addice. Lo usiamo come ingrediente in cucina, nelle varie preparazioni che richiedono qualche grattugiata della sua scorza aromatica. Ma per il resto, il solo pensiero di berne il succo ci fa provare la sensazione tipica dell’asprezza.

Eppure, proprio al limone vanno riconosciute tante ottime proprietà. Non solo rinfrescante, antisettico e ricco di tanta vitamina C, il limone è anche un ottimo drenante.

Bere del succo di limone spremuto nell’acqua, durante il giorno, aiuta il nostro organismo a eliminare le tossine e a depurarci internamente. E quello che c’è dentro, lo vediamo anche fuori.

2. Mirtillo: un concentrato di acqua e sali minerali e agenti antiossidanti

Piccolo, dal colore piuttosto intrigante, ma soprattutto un potente concentrato di agenti antiossidanti per via della presenza importante di vitamine A, C ed E e antocianine.

Il mirtillo scoppia di salute e mantiene in salute i nostri capillari sanguigni, quindi la circolazione del sangue, oltre a proteggere i tessuti dai danni dei radicali liberi e dal conseguente stress ossidativo, responsabile dell’invecchiamento cellulare e di molte patologie infiammatorie e degenerative.

Grazie all’elevato contenuto di acqua e sali minerali, i mirtilli hanno anche ottime proprietà diuretiche e drenanti. Se lo preferisci al frutto, puoi provare il succo fresco e concentrato di mirtilli.

3. Ananas: drenante e digestivo

Simpatica la sua forma che incontriamo in moltissime riproduzioni grafiche in stile esotico. E in effetti l’ananas è un frutto estivo che fa subito pensare all’estate. Ma è anche uno dei frutti più drenanti.

Questa sua proprietà la deve alla presenza di acidi organici e bromelina, un enzima presente soprattutto nel gambo, che ha anche effetti digestivi.

Non è un caso, infatti, che in erboristeria si faccia grande uso del gambo d’ananas per ricavarne preparati capaci di combattere gonfiori, ritenzione idrica, disturbi digestivi e infiammazioni.

4. Anguria: contiene il 92% di acqua ed è ricco di sali minerali

Fra i nostri 7 cibi drenanti non può mancare l’anguria, altro emblema della frutta estiva.

E infatti, proprio durante i mesi più caldi possiamo gustare questo ottimo frutto che – grazie al suo elevato contenuto di acqua, pari al 92% – migliora la nostra idratazione e agisce come ottimo drenante.

L’anguria contiene anche preziosi sali minerali, come ferro, sodio, magnesio, potassio. Tuttavia, è bene limitarne l’assunzione se si è affetti da diabete o insulino resistenza, a causa del suo elevato indice glicemico.

Gli ortaggi super-drenanti

5. Asparagi: ricchi di potassio, fibre, vitamine e antiossidanti

Ottimo come condimento di riso e pasta corta, l’asparago si lascia gustare anche da solo, magari con qualche goccia di olio a crudo e una spruzzata di limone…

Ma quello che più ci interessa qui è scoprire le sue innumerevoli proprietà benefiche. L’elevato contenuto di potassio lo rende un ottimo alimento diuretico. Ma non solo. L’asparago è anche ricco di fibre, acido folico, vitamine, sali minerali e antiossidanti.

Deve limitarne l’uso chi soffre di gotta, problemi renali ed osteoarticolari per l’elevata quantità di acidi urici prodotti dalla sua digestione.

6. Pomodori: anti-age e diuretici naturale

Anti-age per eccellenza, i pomodori contengono beta-carotene e licopene che proteggono le cellule dall’invecchiamento e dalle malattie cardiovascolari.

Ricchi di acqua, vitamine e sali minerali, agiscono come potenti diuretici naturali grazie alla grande quantità di potassio.

7. Sedano: eccellente drenante (contiene l’88% di acqua)

Proprio lui, l’ortaggio che siamo soliti vedere nella vaschette trasparenti in un tris colorato, accanto a cipolle e carote, è un ortaggio dall’altissimo potere drenante di fegato, reni e vie respiratorie.

Il sedano è composto per l’88% da acqua, abbonda in sali minerali è ed ricco di vitamine e antiossidanti. Puoi mangiarne anche in grandi quantità – da solo o nelle insalate – perché ha un bassissimo contenuto calorico.

8. Cetrioli: proprietà antinfiammatorie, diuretiche e rivitalizzanti

Tipici della stagione estiva, ne facciamo uso nelle fresche insalate che scegliamo di mangiare delle giornate più afose. E facciamo bene a portarli in tavola proprio quando vogliamo idratarci.

I cetrioli hanno la capacità di reintegrare liquidi e sali minerali che perdiamo col sudore. Ricchi di potassio, calcio, fosforo e ferro, godono di proprietà antinfiammatorie, diuretiche e rivitalizzanti.

9. Carciofo: digestivo e diuretico

E per finire, nella lista dei 9 cibi drenanti dobbiamo far spazio anche al carciofo che vanta proprietà digestive e diuretiche, dovute al suo contenuto di cinarina, la sostanza che gli conferisce il caratteristico sapore amaro.

La cinarina, tuttavia, ha il merito di aumentare il flusso biliare e favorire la diuresi. Affinché il carciofo conservi queste sue proprietà benefiche, andrebbe consumato crudo, magari in pinzimonio o bollito con poca acqua.

Ozonoterapia e Personaggi famosi

Anche le modelle utilizzano l'ossigeno ozono terapia per la cellulite (ma non eccediamo nelle diete)

 scarica il codice etico