Intervento di Blefaroplastica con Plexr a Roma

L’intervento di blefaroplastica con Plexr è un intervento non chirurgico e non invasivo cui si ricorre per correggere alcuni inestetismi, tra i quali la caduta della pelle in eccesso sulle palpebre superiori, occhiaie e borse sotto gli occhi. 

Non chirurgico significa agire sul problema senza bisturi, ricorrendo quindi a tecniche non ablative ma dai risultati altrettanto efficaci e con tempi di recupero molto più rapidi.
Una delle tecniche più attuali è appunto l’intervento di blefaroplastica con Plexr. 

 

Intervento di Blefaroplastica con Plexr per palpebre cadenti e borse sotto gli occhi, problemi legati all’età ma non solo

Palpebre cadenti e borse sotto gli occhi sono tra i segni più evidenti dell’età che avanza. Si concentrano sul volto e spengono lo sguardo trasformando il viso in un “campo di battaglia”. 
Mi si passi l’analogia, ma come medico estetico sento spesso fare queste affermazioni da parte di pazienti esasperate dall’aspetto trasandato del loro viso. Pazienti che, a dire il vero, possono anche non essere così avanti con l’età. 
Il problema, infatti, riguarda spesso anche persone più giovani, magari predisposte geneticamente a sviluppare la ptosi palpebrale, per esempio.
Certo è più frequente che questo accada con il passare del tempo, per via dei muscoli e dei tessuti intorno agli occhi che si indeboliscono, non riuscendo più a sostenere le palpebre come dovrebbero.
Oppure, nel caso delle borse sotto gli occhi per via dello spostarsi del grasso che li sostiene nella palpebra inferiore. Ecco che notiamo quell’infausto aumento di volume. 
Inoltre, nello spazio sotto gli occhi possono accumularsi liquidi che fanno aumentare il gonfiore. 

In sostanza, per quanto riguarda il rigonfiamento sotto gli occhi le cause possono essere diverse: 

● ritenzione idrica dovuta a sbalzi climatici

● ormoni 

● alimentazione ricca di sale

● fumo

● cattivo riposo notturno 

● allergie o dermatiti (se il gonfiore è accompagnato da rossore e prurito) 

● ereditarietà.

Intervento di Blefaroplastica con Plexr 

Quando la pelle sulle palpebre superiori diventa eccessiva o quando quella delle palpebre inferiori si increspa un po’ troppo, si può intervenire con varie tecniche di rimozione sia chirurgiche sia non chirurgiche. 
Negli ultimi tempi si sono diffuse nuove metodiche non chirurgiche e non invasive, come l’intervento con Plexr. E questa novità è stata accolta con entusiasmo da tutti coloro che non si affidano con tanta leggerezza all’intervento tradizionale che, come è noto, necessita di incisioni e punti di sutura. 

Quindi, volendo esplicitare i vantaggi di questa metodica, possiamo riassumerli per punti:

● intervento indolore e rapido (dura pochi minuti e poche sedute) 

● non richiede incisioni né punti di sutura

● non lascia cicatrici

● non c’è sanguinamento

● non serve anestesia

● recupero veloce.

Attraverso il trattamento con Plexr possiamo rimuovere l’eccesso di pelle senza fare incisioni, raggiungendo gli stessi risultati del laser o del bisturi, senza alcun disagio o rischio per il paziente.
Per chi non ne hai mai sentito parlare, la nuova tecnica di blefaroplastica non chirurgica con Plexr sfrutta il plasma per determinare una vaporizzazione per punti dello strato superficiale della cute. 

Il risultato è la contrazione e la riduzione del tessuto cutaneo in eccesso. Possiamo ricorrere all’intervento di blefaroplastica con Plexr anche nel caso del ritocco alle palpebre inferiori, determinando una piccola retrazione cutanea senza rischi collaterali e con risultati eccellenti. 

Quali sono i risultati della Blefaroplastica non chirurgica?

I risultati dell’intervento con Plexr si possono notare già dopo le prime sedute, quando la pelle apparirà più tesa e liscia, lo sguardo più giovane e i tessuti più tonici grazie alla rigenerazione completa della cute. 

Esistono complicazioni o effetti collaterali dopo l’intervento di Blefaroplastica con Plexr?

Tante pazienti che si rivolgono al mio studio per valutare l’intervento di blefaroplastica con Plexr vogliono conoscerne gli effetti collaterali. Giustamente!
I dubbi riguardano perlopiù il rischio degli occhi gonfi, altre conseguenze che possono rendere difficile la gestione del post intervento, i tempi di recupero per un ritorno veloce alle proprie attività.
Come accennato sopra, non ci sono problemi di questo tipo essendo questo un intervento non invasivo.
Pertanto i segni che lascia il trattamento si riducono a delle piccole crosticine di colore marrone che si formano subito dopo, ma per cadere dopo circa 5 giorni.
La sera dell’intervento, o il giorno dopo, si può formare un edema (gonfiore) nella zona palpebrale che si può trattare con una terapia antinfiammatoria, ma che in ogni caso si riassorbirà in pochi giorni.  
La paziente può tornare subito a svolgere le sue normali attività quotidiane, con l’unica accortezza di fare alcune semplici operazioni di detersione, disinfezione e copertura con uno specifico make up indicato dal medico. 

Su quali problemi possiamo intervenire con il Plexr?

Non è sempre detto che con una sola metodica si risolvano i vari inestetismi del caso. 
Per avere un’idea chiara dei risultati raggiungibili è importante che il medico valuti con cura la natura del problema – in fase preoperatoria – per consigliare la tecnica più adatta. 
Per quanto riguarda l’intervento di blefaroplastica con Plexr, questo potrebbe essere poco adatto a ridurre un eccessivo accumulo di grasso nella palpebra inferiore. 
In questo caso, infatti, possiamo migliorare la cute superficiale ma non potremo trattare una borsa troppo importante. 
L’intervento con Plexr si dimostra invece efficace anche nella correzione di inestetismi quali: 

● macchie cutanee 

● acne in fase attiva 

● correzione di cicatrici post acneiche e non 

● asportazione di fibromi, nevi, verruche, cheloidi, xantelasma.

 

Intervento di Blefaroplastica con Plexr a Roma
Saint Louis Hospital

 

 

Ozonoterapia e Personaggi famosi

Anche le modelle utilizzano l'ossigeno ozono terapia per la cellulite (ma non eccediamo nelle diete)

 scarica il codice etico